Mi chiamo Kawtar, sono una giurista italo-marocchina e di destra

post image

Navigando nella rete mi è capitato di imbattermi nella storia di Kawtar Barghout, giurista e futuro avvocato, di origine marocchina ma ha acquisito la cittadinanza italiana, bella, intelligente, senza peli sulla lingua e politicamente scorretta. Sono queste le donne che mi piacciono ed ho deciso di farle un’intervista sui temi dell’integrazione, della cittadinanza, della politicaLeggi tutto

Un confronto tra donne sulla Sura An-Nisâ’ (Le Donne) del Corano

Il mio scopo non quello di fare polemica facile. Vorrei puntualizzarlo all’inizio di questo post, perché so che andrò a toccare una questione spinosa. Ci sono argomenti che oggi più che mai sono difficili da trattare. Il motivo per cui lo sto scrivendo, è perché penso onestamente che sia molto utile e costruttivo il confronto,Leggi tutto

Rischio fondamentalismo islamico anche in Italia?I Musulmani Moderati allertano.

Una nota emblematica è stata pubblicata quest’oggi nella pagina Facebook di una parlamentare che stimo moltissimo per il suo grande impegno in difesa dei diritti delle donne, Souad Sbai, legata al Movimento Musulmani Moderati in Italia, e Presidente dell’Associazione della Comunità Marocchina delle Donne in Italia (ACMID-DONNA).Io ritengo giusto condividerla, anche perchè io stessa ho potutoLeggi tutto

Iran, donne senza diritti: Apartheid di genere

In Iran non vengono rispettati i diritti fondamentali delle donne – questa “apartheid di genere” delle donne iraniane è la reminiscenza dei trattamento della popolazione di colore in Sud Africa.Fermiamo l’Apartheid di genere in Iran insieme!Visita www.FreeMiddleEast.com o www.facebook.com/freemiddleeast Iran lacks basic women’s rights – This “gender apartheid” of Iranian women is reminiscent of the treatmentLeggi tutto

Islam a confronto: divorzio, maternità e affidamento dei minori.

Il divorzio e l’affidamento dei minori è per me un tema molto caro… come figlia di genitori divorziati, come donna e come (lo spero tanto) futura madre. Per questo ho deciso di condividere con voi questa mia esperienza, che credo sia significativa, soprattutto perchè fà riflettere su come in questo particolare momento storico in cui,Leggi tutto

Imprenditoria e… l’italiano straniero

Le imprese fondate da immigrati sono sempre più numerose. Lo afferma anche Repubblica pubblicando, nei giorni scorsi, un articolo dal titolo “Negli ultimi 10 anni senza stranieri avremmo avuto -62% di imprese“.Ebbene si, l’Italia è sempre più un paese multiculturale, aperto all’”altro”, specchio della cultura liberale in cui siamo cresciuti,  e questo non può far altro cheLeggi tutto

Marina Nemat: una donna libera, libera da Teheran e dalla dittatura Islamica

Marina Nemat Ho appena letto la storia di Marina Nemat, una storia forte, emozionante, vera… e non ho potuto fare a meno di condividerla.Marina Nemat (il suo sito ufficiale www.marinanemat.com) è una scrittrice, ma prima di tutto una donna libera, scampata miracolosamente, dalla rivoluzione islamica in Iran, che per aver semplicemente manifestato il suo pensiero, aLeggi tutto

Gay: esclusi dalla protezione internazionale secondo l’ Onu (da Il Giornale)

Riporto da “Il Giornale” questa notizia a dir poco allarmante, scritta da Fiamma Nirenstein L’ultima dell’Onu: è lecito uccidere un gay L’assemblea del Palazzo di Vetro elimina “l’orientamento sessuale” dai motivi di condanna internazionale per violazione dei diritti umani. Quasi 80 Paesi, per lo più africani e islamici, hanno votato a favore della risoluzione Adesso vediamo seLeggi tutto