Mi chiamo Kawtar, sono una giurista italo-marocchina e di destra

post image

Navigando nella rete mi è capitato di imbattermi nella storia di Kawtar Barghout, giurista e futuro avvocato, di origine marocchina ma ha acquisito la cittadinanza italiana, bella, intelligente, senza peli sulla lingua e politicamente scorretta. Sono queste le donne che mi piacciono ed ho deciso di farle un’intervista sui temi dell’integrazione, della cittadinanza, della politicaLeggi tutto

Campagna elettorale occulta, tra bufale e disinformazione.

post image

Siamo ormai alla vigilia del voto del 4 marzo, e navigando sulla rete ho notato un fenomeno – che non è nuovo a dire il vero – quello della campagna elettorale fatta attraverso pagine Facebook di testate, o fantomatiche tali, che piuttosto che dare informazione nel vero senso del termine, quindi quanto più imparziale edLeggi tutto

La nuova Tunisia:censurato Persepolis,film sui diritti delle donne e la tolleranza religiosa.E le “femministe” dove sono?

La settimana scorsa ho pubblicato un post, con la scritta “Censored” ed ho cambiato l’immagine profilo della Pagina Facebook. Eh si, perchè questa ondata di protesta nata nel genniaio 2011 nel Magreb e che ci sta investendo, porta con se tante contraddizioni, voglia di cambiamento, ma anche tanta intolleranza, censura… e sospetti. Sospetti di manovre,Leggi tutto

1 2 3